Meiji Yasuda J3 League 2019, 5a giornata: si ferma il Kitakyushu ed il Kamatamare lo aggancia. Nuovo crollo del Kumamoto, pari per l’Hachinohe – Jworld.it

Meiji Yasuda J3 League 2019, 5a giornata: si ferma il Kitakyushu ed il Kamatamare lo aggancia. Nuovo crollo del Kumamoto, pari per l’Hachinohe

Dopo la quinta giornata della Meiji Yasuda J3 League cambia relativamente poco la classifica con il Kitakyushu che nonostante si sia fermato dopo quattro vittorie di fila resta in vetta, ma viene agganciato dal Kamatamare. Torna a fermarsi il Kumamoto, mentre l’Hachinohe pareggia in casa col Tottori, restando nella top ten.

L’inizio di campionato aveva stupito tutti, ma per il Giravanz Kitakyushu alla fine si è fermato e lo ha fatto sul campo del Toyama, pareggiando 1-1. Il Kataller si conferma formazione ostica ed ha sfiorato anche il colpaccio contro la capolista passando in vantaggio al 35′ con Tanioku. Nel secondo tempo, però, il Kitakyushu ha trovato il gol del definitivo pareggio con Disaro al 79′. Il pareggio ottenuto dal Toyama permette al Kamatamare Sanuki di agganciare il primo posto dopo aver battuto 2-1 il Fukushima United con le reti di Takeuchi e Fuke, mentre a nulla è servito al Fukushima il momentaneo pareggio di Tamura.

Dopo la vittoria ottenuta nello scorso turno, il Roasso Kumamoto torna a perdere e lo fa davanti al suo pubblico dando i tre punti al Sagamihara che si impone 3-2 in rimonta. I Cavalli Rampanti trovano subito il vantaggio con Sano e raddoppiano ad inizio ripresa con Shota Tamura, mettendo quasi un’ipoteca sul risultato. Il Sagamihara, però, non si arrende  ed in quattro minuti dal 55′ al 59′ rimette in parità la partita con Kanmera e Joao Gabriel. E poi lo stesso Kanmera a siglare il gol decisivo al 72′. Pareggia 2-2, invece, il Vanraure Hachinohe non va oltre il 2-2 contro il Gainare Tottori che gela i padroni di casa al fotofinish. Il Tottori si era portata avanti con Hayashi dopo due minuti, ma l’Hachinohe è stato bravo a rimontare con i gol di Tanio e Komaki. In pieno recupero, però, è arrivato il pari ospite con Kani che ha evitato la sconfitta dei suoi.

Primo successo in campionato per l’Akita che travolge 3-0 il Cerezo Osaka u-23 grazie alle reti di Wada, Eguchi e Fujinuma, sconfiggendo per la prima volta i rosablu in questa stagione. Vince anche il Thespakusatsu che si impone 2-0 sul campo dello Yokohama SCC coi gol di Sato e Kato, mentre il Grulla Morioka si rifà dopo la sconfitta casalinga col Kumamoto vince 2-1 sul campo del Nagano grazie alla doppietta di Kinoshita, Nello scontro tra squadre giovanili, è il Gamba Osaka u-23 ad avere la meglio sulla Tokyo u-23 per 2-1 e con Meshino autore di una doppietta che ha ribaltato l’iniziale vantaggio degli ospiti firmato Hara. L’unico 0-0 di giornata, invece, arriva dalla tra Fujieda Numazu.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

Sabato 6 Aprile

Fujieda MYFC 0-0 Azul Claro Numazu

Yokohama SCC 0-2 Thespakusatsu Gunma 28′ Sato, 35′ Kato

AC Nagano Parceiro 1-2 Grulla Morioka 10′, 33′ Kinoshita (M), 57′ Mikami (N)

Domenica 7 Aprile

Vanraure Hachinohe 2-2 Gainare Tottori 2′ Hayashi (T), 47′ Tanio (H), 56′ Komaki (H), 90’+2 Kani (T)

Kamatamare Sanuki 2-1 Fukushima United 62′ Takeuchi (K), 80′ R. Tamura (F), 82′ Fuke (K)

Roasso Kumamoto 2-3 SC Sagamihara 1′ Sano (k), 52′ S. Tamura (K), 55′ 72′ Kanmera (S), 59′ Joao Gabriel (S)

Blaublitz Akita 3-0 Cerezo Osaka u-23 12′ Wada, 23′ Eguchi, 79′ Fujinuma

Gamba Osaka u-23 2-1 FC Tokyo u-23 46′ Hara (T), 74′, 85′ Meshino (G)

Kataller Toyama 1-1 Giravanz Kitakyushu 35′ Tanioku (T), 79′ Disaro (K)

Classifica 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*