Il punto sulla Meiji Yasuda J3 League dopo la 4° e la 5° giornata – Jworld.it

Il punto sulla Meiji Yasuda J3 League dopo la 4° e la 5° giornata

In questo periodo pieno di partite in Giappone, si sono giocate anche la quarta e la quinta giornata di Meiji Yasuda J3 League. 

In testa alla classifica troviamo un Gainare Tottori partito con grande ambizione. Nelle ultime due giornate sono arrivate due vittorie per il Gainare che ha prima ottenuto un successo casalingo per 1-0 contro il Grulla Morioka e poi ha vinto in trasferta per 4-2 sul campo del Sagamihara. Molto importante per la capolista il blocco di giocatori brasiliani presenti in rosa come Leonardo, Fernandinho Vitor Gabriel, dotati di buone qualità e mattatori dell’ultimo incontro. Dietro al Tottori, con una partita in meno, troviamo l’Azul Claro Numazu che ha vinto le ultime due gare contro Giravanz Kitakyushu Kataller Toyama per 2-0. Il punto forte di quest’inizio di campionato del Numazu è sicuramente la difesa dato che è l’unica squadra con zero gol subiti e subire il minor numero di gol possibili è sicuramente molto importante se si vuole ambire alla promozione.

Dopo un buon inizio, è arrivata la prima sconfitta in campionato per il Ryukyu, sconfitto nell’ultimo turno dal Fukushima United per 2-1. Ryukyu che è riuscito comunque a mantenere in terzo posto in classifica anche grazie alla vittoria ottenuta due settimane fa in casa del Thespakusatsu Gunma per 2-0. Proprio il Gunma è la squadra che sta più deludendo ed il quartultimo posto in campionato non è affatto una notizia positiva. Nelle ultime due partite è arrivato un solo punto, conquistato lo scorso weekend sul campo del Morioka, formazione tutt’altro che irresistibile. Se il Gunma vuole tornare subito in seconda divisione, deve rimboccarsi le maniche e darsi da fare, perché la J3 è un campionato molto complicato se non lo giochi con la giusta mentalità. L’unica squadra ancora a secco di vittorie è il Sagamihara, fanalino di coda del campionato con soli due punti conquistati nelle quattro partite disputate. Dopo i due pareggi di inizio anno, in queste due settimane sono arrivate due sconfitte che l’hanno relegato nei bassifondi della classifica.

Altra delusione di questo inizio di stagione sono i campioni in carica del Blaublitz Akita che hanno quantomeno vinto l’ultima partita contro lo Yokohama SCC dopo aver collezionato tre sconfitte consecutive. La vetta, al momento, è distante ben sette punti e se vuol tornare ad essere campione, l’Akita non può permettersi tante settimane senza vincere. Di seguito, nel dettaglio, tutti i risultati di queste ultime due giornate con la conseguente classifica. Si ritorna in campo il 7 Aprile per la sesta giornata.

MEIJI YASUDA J3 LEAGUE 

4.A GIORNATA

Yokohama SCC 0-0 Gamba Osaka u-23

Kagoshima United 1-2 Fujieda MYFC 45′ Akiyama (F), 48′ Goryo (K), 83′ Ochi (F)

Gainare Tottori 1-0 Grulla Morioka 80′ Leonardo (rig.)

Blaublitz Akita 0-1 Fukushima United 82′ Nildo

Giravanz Kitakyushu 0-2 Azul Claro Numazu 7′, 61′ Hata

FC Tokyo u-23 3-0 Kataller Toyama 49′, 90’+2 Maeda, 75′ Takefusa Kubo

Cerezo Osaka u-23 2-1 SC Sagamihara 80′ Kitai (S), 88′ Nishimoto (C), 90’+1 Yamada (C)

Thespakusatsu Gunma 0-2 FC Ryukyu 9′ Tomidokoro, 80′ Edamoto

Riposa: AC Nagano Parceiro

5.A GIORNATA

Grulla Morioka 1-1 Thespakusatsu Gunma 32′ Kazama (T), 67′ Fujinuma (M)

Fukushima United 2-1 FC Ryukyu 8′ Tamura (F), 80′ Nildo (F), 90’+3 Okumiya

Blaublitz Akita 2-0 Yokohama SCC 19′ Fujiyama, 52′ Tanaka

Azul Claro Numazu 2-0 Kataller Toyama 57′ Aoki, 89′ Tanaka

SC Sagamihara 2-4 Gainare Tottori 1′ Yazawa (S), 11′ Fernandinho (T), 16′ Joao Gabriel (S, rig.), 43′, 72′ Vitor Gabriel (T), 56′ Leonardo (T)

AC Nagano Parceiro 1-1 Giravanz Kitakyushu 88′ Naito (K), 90’+4 Takeshita (N)

Gamba Osaka u-23 4-1 Fujieda MYFC 24′ Ichimi (G), 28′, 77′ Meshino (G), 80′ Ko (G), 87′ Kim Song-Gi (F)

Cerezo Osaka u-23 2-1 FC Tokyo u-23 29′ (rig.), 87′ Yonezawa

Riposa: Kagoshima United

Classifica

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*