Meiji Yasuda J2 League, 30° giornata: Machida primo, crolla lo Yamaga. Fukuoka travolgente, bene la Tokyo – Jworld.it

Meiji Yasuda J2 League, 30° giornata: Machida primo, crolla lo Yamaga. Fukuoka travolgente, bene la Tokyo

Cambio della guardia in testa alla classifica di Meiji Yasuda J2 League dopo la trentesima giornata, con lo Yamaga che ha perso il primato dopo aver lasciato altri tre punti per strada contro lo Yokohama. Gli azzurri, sotto di un gol e di un uomo, hanno mostrato carattere, vincendo 3-1 coi gol di Laajab, Tashiro Kitazume, tutti arrivati nella ripresa. Non è bastato ai padroni di casa la solita rete di Serginho nel finale della prima frazione.

Ne approfitta subito il Machida che si prende la vetta della classifica battendo di misura per 1-0 lo Gifu con il gol di Morimura al 17′. La vittoria ottenuta dal Machida è l’unica vittoria casalinga del turno e ciò conferma quanto la seconda divisione giapponese sia molto più complessa rispetto agli altri campionati cadetti.

Dopo lo stop della scorsa giornata, si riscatta subito l’Avispa Fukuoka che rifila tre reti all’Albirex Niigata, squadra sempre più alla deriva. Fukuoka che risolve la pratica già nel primo tempo con le reti di Ishizu Dudu, mentre Matsuda rende il risultato più rotondo solo nel finale di partita. Tre gol anche per la Tokyo Verdy, vittoriosa 3-2 sul campo del Chiba e che continua a tenersi avvinghiata al Fukuoka. Il Chiba passa in vantaggio nei primi minuti di gioco con Shimohira, ma Sato prima e Narawa poi permettono alla Verdy di chiudere avanti la prima frazione. Nella ripresa Fujimoto sembra chiudere qualsiasi discorso al 72′, ma nove minuti più tardi Yada riapre i giochi, mantenendo gli ospiti in apprensione fino alla fine.

Gara spettacolare tra Omiya Ardija Renofa Yamaguchi che chiudono l’incontro sul 4-4. Dopo che il primo tempo si era concluso sull’1-1 con il vantaggio ospite firmato Onaiwu ed il pareggio dei padroni di casa targato Komoto, la ripresa è un mix di gol ed errori difensivi a partire dal 48′ quando Barada porta avanti l’Omiya. La Yamaguchi non si arrende ed al 68′ trova il pari ancora con Onaiwu e sette minuti più tardi chiude la rimonta col gol di Julinho. Partita chiusa? Nemmeno per sogno, con Sakai che sigla il 3-3 all’82’, rendendo il finale incandescente. All’84’ sembra essere cosa fatta per la Yamaguchi con Onaiwu che firma la sua tripletta personale per il 4-3, ma gli arancioni, scesi in campo in maglia bianca, non hanno ancora fatto i conti con il gigante svedese Simovic che segna il 4-4 nel recupero e permette ai suoi di ottenere quantomeno un punto.

Tre punti pesanti per il Tokushima Vortis che vince di misura per 1-0 sul campo dell’Oita Trinita con la rete di Konishi a sette minuti dal termine. Stesso risultato ottenuto dal Tochigi che infila la quarta vittoria di fila battendo il Roasso Kumamoto grazie ad un autogol di Kamimura all’82’. Vince per 1-0 anche il Mito Hollyhock sul campo dell’Okayama: decide Batista a dodici minuti dal traguardo.

Vittoria per 2-0, invece, delKanazawa sul campo del Kamatamare. I gol arrivano nel finale di primo tempo e portano la firma di Kaneko al 35′ e di Kakita nel secondo minuto di recupero. Beffa atroce per la Kyoto Sanga fermata sull’1-1 da un Kofu ridotto in 10 soltanto nel finale, con Kanazono che ha spento la gioia dei viola nel sesto minuto di recupero con un calcio di rigore, rispondendo alla rete di Masukawa al 74′. Finisce 1-1 anche la partita tra Montedio Yamagata ed Ehime, con gli ospiti avanti al 42′ con Yamazaki, mentre il pareggio dei padroni di casa arriva a due minuti dal novantesimo con Kobayashi.

MEIJI YASUDA J2 LEAGUE – 30.A GIORNATA

Sabato 25 Agosto

Matsumoto Yamaga 1-3 Yokohama FC 43′ Serginho (Y, rig.), 61′ Laajab (Y, rig.), 68′ Toshiro (Y), 75′ Kitazume (Y)

Kyoto Sanga FC 1-1 Ventforet Kofu 74′ Masukawa (K), 90’+6 Kanazono (V, rig.)

Kamatamare Sanuki 0-2 Zweigen Kanazawa 35′ Kaneko, 45’+2 Kakita

JEF United Chiba 2-3 Tokyo Verdy 10′ Shimohira (C), 28′ Sato (T), 38′ Nerawa (T), 72′ Fujimoto (T), 81′ Yada (C)

Montedio Yamagata 1-1 Ehime FC 42′ Yamazaki (E), 88′ Kobayashi (Y)

Oita Trinita 0-1 Tokushima Vortis 83′ Konishi

Domenica 26 Agosto

Fagiano Okayama 0-1 Mito Hollyhock 78′ Batista

Machida Zelvia 1-0 FC Gifu 17′ Morimura

Albirex Niigata 0-3 Avispa Fukuoka 14′ Ishizu, 32′ Dudu, 90’+1 Matsuda

Omiya Ardija 4-4 Renofa Yamaguchi 26′, 68′, 84′ Onaiwu (Y), 45’+2 Komoto (O), 48′ Barada (O), 75′ Julinho (Y), 82′ Sakai (O), 90’+4 Simovic (O)

Roasso Kumamoto 0-1 Tochigi SC 81′ Murakami (aut.)

Classifica

 

 

 

 

1 Trackback & Pingback

  1. Meiji Yasuda J2 League, gol e highlights della trentesima giornata – Jworld.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*