AFC Champions League 2019, semifinali (andata): Urawa ed Al Hilal ad un passo dalla finale – Jworld.it

AFC Champions League 2019, semifinali (andata): Urawa ed Al Hilal ad un passo dalla finale

I Reds battono 2-0 il Guangzhou, mentre i sauditi travolgono 4-1 l'Al Sadd in trasferta

Si è giocata in questa settimana l’andata delle semifinali della AFC Champions League 2019 ed al momento va profilandosi la stessa finale dell’edizione del 2017.

La prima semifinale che si è disputata è stata quella della West Zone tra Al Sadd ed al Al Hilal, giocatasi di martedì. A trionfare, ed in modo anche abbastanza netto, sono stati i secondi che si sono imposti con un 4-1 che ipoteca la finale. L’Al Sadd di Xavi era passato in vantaggio con l’autorete di Gomis al 13′, ma è stato lo stesso calciatore francese a riequilibrare il tutto al 30′ siglando il gol del pareggio. Al 33′ i qatarioti sono rimasti in 10 per l’espulsione abbastanza sciocca rimediata da Hassan ed i sauditi hanno avuto vita facile segnando altre tre reti, con un autogol di Al Hajri e con i gol di Albulayhi e di Al Shalhoub.

Risultati immagini per Al Sadd 1-4 al Hilal

Ieri, invece, è toccato alle ultime due squadre della East Zone scendere in campo: Urawa Guangzhou. I Reds stanno andando molto male in campionato, ma in campo asiatico si trasformano e nella bolgia del Saitama Stadium hanno giocato una partita perfetta, ridicolizzando i cinesi. I ragazzi di Otsuki hanno vinto 2-0 segnando due bellissimi gol, uno per tempo, con Fabricio e Sekine, autore di una prova mastodontica. In casa della squadra di Fabio Cannavaro non sarà affatto facile, ma è innegabile che l’Urawa si sia avvicinato di molto alla seconda finale in tre anni.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

WEST ZONE

Martedì 1° Ottobre

Al Sadd (Qat) 1-4 Al Hilal (Sau) (13′ Gomis aut. – 30′ Gomis, 45′ Albulayhi, 60′ Al Hajri aut., 67′ Al Shalhoub)

EAST ZONE

Mercoledì 2 Ottobre

Urawa Red Diamonds (Jpn) 2-0 Guangzhou Evergrande (Chn) (19′ Fabricio, 75′ Sekine)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*