AFC Champions League 2019, ritorno ottavi di finale (West Zone): avanti tre squadre saudite su quattro, ai quarti anche l’Al Sadd di Xavi – Jworld.it

AFC Champions League 2019, ritorno ottavi di finale (West Zone): avanti tre squadre saudite su quattro, ai quarti anche l’Al Sadd di Xavi

Anche per quanto riguarda la West Zone si sono chiusi ad inizio settimana gli ottavi di finale della AFC Champions League e ai quarti ci sarà una forte presenza dell’Arabia Saudita. Sono infatti ben tre le squadre saudite che si sono qualificate al prossimo turno e solo il fatto che due squadre dello stesso campionato si affrontassero ha impedito che fossero quattro su quattro.

Dopo essere mancato per un bel po’ dalla competizione, continua a togliersi soddisfazioni l’Al Ittihad che batte con un pirotecnico 4-3 lo Zob Ahan e vola ai quarti con un totale di 6-4- Gli iraniani in casa sono avversari ostici, ma i sauditi chiudono il primo tempo avanti grazie alla rete di Vecchio. Nella ripresa succede di tutto con un due autogol in un minuto che fissano il punteggio sul 2-1 in favore dei sauditi che poi segnano altri due gol con Romarinho che chiude i giochi. Lo Zob Ahan tenta di rientrare in corsa con le reti di Mohammadi e Chrisantus, ma è tardi.

Risultati immagini per Zob Ahan 3-4 Al Ittihad

Stacca il pass per i quarti anche l’Al Nasr che va a vincere 3-2 sul campo dell’Al Wahda dopo aver ottenuto solamente un 1-1 all’andata che prima di questa partita favoriva gli emiratini. Gran prova di forza per i campioni d’Arabia Saudita in carica che con il gol di Hamdallah e la doppietta di Giuliano ribaltano l’iniziale vantaggio emiratino arrivato con Al Menhali. Al 79′ Tagliabue rimette in corsa per la qualificazione i suoi, ma alla fine sono i sauditi a festeggiare.

Dopo il 4-2 dell’andata, l’Al Hilal aveva di sicuro un grande vantaggio e ciò ha inciso sicuramente nella partita di ritorno contro i connazionali dell’Al Ahli. A trionfare sono stati quest’ultimi, ma l’1-0 non è bastato per portare a casa una qualificazione quasi impossibile già in partenza. A decidere la partita è la rete di Asiri sul finire del primo tempo che ha reso la ripresa combattuta, dove però non sono arrivate le altre due reti che avrebbero qualificato l’Al Ahli.

Risultati immagini per Al Hilal 0-1 Al Ahli

Ai quarti l’unica squadra non saudita presente sarà l’Al Sadd allenato dall’ex Barcellona Xavi che, nel derby qatariota di ritorno contro l’Al Duhail ha vinto 3-1 dopo l’1-1 dell’andata. Il solito Afif ha portato i bianconeri avanti al 20′ ed Hassan ha raddoppiato al 43′, mettendo la partita in discesa. Nel secondo tempo, Junior ha rimesso in pista l’Al Duhail al 56′ e vi è rimasto fino al recupero quando l’autogol di Yasser ha spento le speranze dei biancorossi.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

Lunedì 12 Agosto

Al Wahda (Uae) 2-3 Al Nasr (Sau) (3-4 tot.) (27′ Al Menhali 79′ Tagliabue – 41′ Hamdallah, 45’+1, 62′ Giuliano)

Zob Ahan (Irn) 3-4 Al Ittihad (Sau) (4-6 tot.) (53′ Jimenez aut., 72′ Mohammadi, 83′ Chrisantus – 45’+1 Vecchio, 54′ Sadeghi aut., 64′, 70′ Romarinho)

Martedì 13 Agosto

Al Sadd (Qat) 3-1 Al Duhail (Qat) (4-2 tot.) (20′ Afif, 34′ Hassan, 90’+1 Yasser aut. – 56′ Junior)

Al Hilal (Sau) 0-1 Al Ahli SC (Sau) (4-3 tot.) (42′ Asiri)

In grassetto: qualificate ai quarti di finale

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*