AFC Champions League 2019, andata ottavi di finale (West Zone): Gomis trascina l’Al Hilal, pari e polemiche tra Al Duhail ed Al Sadd – Jworld.it

AFC Champions League 2019, andata ottavi di finale (West Zone): Gomis trascina l’Al Hilal, pari e polemiche tra Al Duhail ed Al Sadd

Bene l'Al Ittihad, tutto rimandato al ritorno tra Al Nasr e al Wahda

Ad inizio settimana si è giocata l’andata degli ottavi di finale di AFC Champions League per quanto riguarda la West Zone, due mesi dopo le partite della East Zone.

Ottavi di finale aperti lunedì sera con la sfida tra Al Ittihad Zob Ahan, con i sauditi che si sono imposti 2-1 in rimonta sugli iraniani. Lo Zob Ahan si era portato in vantaggio al 7′ con Hadadifar, ma l’Al Ittihad ha pareggiato subito i conti due minuti più tardi con Jimenez ed ha poi dominato la partita. Il gol della vittoria è arrivato al 72′ ed è stato siglato da Al Sahafi che dà ai suoi un leggero margine di vantaggio in vista del ritorno.

 

Risultati immagini per Al Ittihad 2-1 Zobahan

Resta tutto aperto tra Al Nasr ed Al Wahda, con le due squadre che non vanno oltre l’1-1 dopo i primi 90′. Gli emiratini, comunque, portano a casa un buon risultato visto che per passare il turno basterà pareggiare 0-0 al ritorno davanti al proprio pubblico. Non riescono a sfruttare il fattore campo i campioni d’Arabia Saudita che vanno in vantaggio al 17′ con Hamdallah, ma si fanno raggiungere al 53′ dal gol del solito Leonardo, uomo-chiave dell’Al Wahda.

Stesso risultato si è ripetuto nella sfida di martedì tra Al Duhail ed Al Sadd che ha visto Xavi debuttare come allenatore in una competizione internazionale. L’ex Barcellona se l’è presa anche con l’arbitro a fine partite per non aver concesso un rigore ai qatarioti al 93′, lanciando addirittura una scarpa in aria. A passare in avanti è proprio l’Al Sadd con Afif alla mezz’ora del primo tempo, mentre il pari dell’Al Duhail arriva sul finire del primo tempo con Msakni, rinviando tutto al ritorno.

Risultati immagini per Al Duhail 1-1 Al Sadd

L’unica squadra ad essere quasi sicura dei quarti di finale è l’Al Hilal che vince il derby arabico contro l’Al Ahli schiantandolo per 4-2. Prestazione super di Bafetimbi Gomis che segna una tripletta, ribaltando il 2-1 dell’Al Ahli, a segno con Al Soma e Djaniny, mentre la quarta rete è stata siglata da Al Hafith a nove minuti dal termine.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

Lunedì 5 Agosto

Al Ittihad (Sau) 2-1 Zob Ahan (Irn) (9′ L. Jimenez, 72′ Al Sahafi – 7′ Hadadifar)

Al Nasr (Sau) 1-1 Al Wahda (Uae) (17′ Hamdallah – 53′ Leonardo)

Martedì 6 Agosto

Al Duhail (Qat) 1-1 Al Sadd (Qat) (44′ Msakni – 30′ Afif)

Al Ahli SC (Sau) 2-4 Al Hilal (Sau) (6′ Al Soma, 39′ Djaniny – 15′, 48′, 65′ Gomis, 81′ Al Hafith)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*