Meiji Yasuda J2 League 2019, 15ª giornata: il Mito passa in testa, ancora stop per Omiya e Yamagata. Vincono Kofu e Kyoto, sorride Pecchia – Jworld.it

Meiji Yasuda J2 League 2019, 15ª giornata: il Mito passa in testa, ancora stop per Omiya e Yamagata. Vincono Kofu e Kyoto, sorride Pecchia

La quindicesima giornata della Meiji Yasuda J2 League 2019 ha portato ad un nuovo cambio in vetta alla classifica, con il Mito che si è preso il primato sfruttando il pareggio dello Yamagata. Si ferma anche l’Omiya che fallisce per la seconda volta l’assalto al secondo posto. Si avvicinano, invece, Kofu e Kyoto che ora sono a -3 dallo Yamagata, mentre perde terreno il Kashiwa. Torna a sorridere il Fukuoka che lascia il penultimo posto.

Continua la lotta per il primato della J2 League con il Mito Hollyhock che mette la freccia e sorpassa il Montedio Yamagata, fermato sullo 0-0 interno dal Kanazawa. Mito che, invece, ha vinto 1-0 sul campo dell’Ehime grazie al terzo gol di Motegi in questo campionato al terzo minuto di gioco. Fallisce il sorpasso allo Yamagata l’Omiya Ardija che dopo aver pareggiato la scorsa settimana, pareggia anche in quest’ultimo turno contro il Kashiwa Reysol per 1-1, con un punto che non serve a nessuna delle due, visto che il Kashiwa perde anche terreno rispetto alle squadre che gli sono davanti. I gol, uno per tempo, portano la firma di Olunga per il vantaggio Reysol e di Juanma Delgado per il pari Ardija.

Risultati immagini per 柏 1-1 大宮

Vincono e si avvicinano alla seconda posizione il Kofu e la Kyoto Sanga. I primi vincono 2-1 in casa contro lo Yokohama grazie alla doppietta di Utaka, mentre i secondi nonostante l’inferiorità numerica battono 2-0 la Renofa Yamaguchi con le reti di Ichimi e Koyamatsu. Ora, entrambe sono a -3 dal secondo posto e rendono la corsa alla promozione ancor più avvincente. Aggancia il Kashiwa, invece, il Nagasaki che si impone 1-0 sul Tokushima Vortis per effetto dell’ennesimo gol di Goya e infila la terza vittoria consecutiva.

In bassa classifica, vittoria pesante dell’Avispa Fukuoka che nel derby del Kyushu sul campo del Kagoshima vince 1-0  con la rete di Matsuda ed abbandona la penultimo posizione, accorciando sulle squadre che la precedono in classifica. Tra queste, l’Albirex Niigata che perde 2-1 sul campo del Ryukyu, a segno con Tomidokoro e Uehara. Viene agganciato dai ragazzi di Pecchia il Tochigi che non va oltre l’1-1 contro l’Okayama, mentre il Gifu resta all’ultimo posto dopo aver perso in casa per 2-1 contro il Machida.

Risultati immagini per team

Rallenta la sua corsa la Tokyo Verdy che pareggia 1-1 con il Chiba in casa e rischia anche di perdere la partita. Gli ospiti, infatti, si erano portati in vantaggio all’11’ grazie alla rete di Funayama e solo la rete di Kawano al 62′ ha salvato la squadra della capitale che mantiene così la decima posizione.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

Sabato 25 Maggio

V-Varen Nagasaki 1-0 Tokushima Vortis (16′ Goya)

Kyoto Sanga FC 2-0 Renofa Yamaguchi (34′ Ichimi, 85′ Koyamatsu)

Tokyo Verdy 1-1 JEF United Chiba (62′ Kawano – 11′ Funayama)

Ventforet Kofu 2-1 Yokohama FC (36′, 54′ Utaka – 82′ Laajab)

Ehime FC 0-1 Mito Hollyhock (3′ Motegi)

FC Ryukyu 2-1 Albirex Niigata (11′ Tomidokoro, 86′ Uehara – 83′ Leonardo)

Domenica 26 Maggio

Kagoshima United 0-1 Avispa Fukuoka (64′ Matsuda)

Montedio Yamagata 0-0 Zweigen Kanazawa

Tochigi SC 1-1 Fagiano Okayama (77′ Henik – 53′ Lee Yong-Jae)

Kashiwa Reysol 1-1 Omiya Ardija (28′ Olunga – 66′ Juanma Delgado)

FC Gifu 1-2 Machida Zelvia (90’+2 Aihara – 20′ rig. Togashi, 45’+1 R. Frank)

Classifica

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*