Meiji Yasuda J3 League 2019, 4ª giornata; Kitakyushu inarrestabile, vincono Kamatamare e Kumamoto. Il Fujieda ne subisce sei ad Osaka – Jworld.it

Meiji Yasuda J3 League 2019, 4ª giornata; Kitakyushu inarrestabile, vincono Kamatamare e Kumamoto. Il Fujieda ne subisce sei ad Osaka

La quarta giornata della Meiji Yasuda J3 League 2019 ha visto la conferma del Kitakyushu in testa alla classifica e protagonista di un grande avvio. Dopo le difficoltà iniziali il Kumamoto ha ottenuto la sua prima vittoria, mentre il Kamatamare continua ad avvicinarsi alle zone nobili della classifica.

Arrivato ultimo lo scorso anno, mai ci sarebbe aspettati un inizio del genere da parte del Giravanz Kitakyushu. Gli arancioni sognano un ritorno in J2 e quest’anno sembrano avere tutto per puntare alla promozione. In quest’ultimo turno, il Kitakyushu ha battuto 2-1 il Sagamihara grazie ai gol di Kato e di Sato a tre minuti dal termine, con gli ospiti che hanno subito il 2-1  dopo aver pareggiato un minuto prima con il solito Joao Gabriel. Al secondo posto si porta il Cerezo Osaka u-23 che ne rifila sei al Fujieda che fino a questa giornata non aveva mai perso e non aveva neanche subito gol. A segno sono andati tuti i talenti del club di Osaka e cioè Yamada, Yamane, Nakajima e soprattutto Mizuki Ando con una doppietta, dimostrando di avere le carte giuste per sfondare. Inoltre, Ando già vanta una presenza con la prima squadra.

Non era mai accaduto in questo inizio di stagione e finalmente sono riuscite a vincere sia il Roasso Kumamoto sia il Kamatamare Sanuki. Per i Cavalli rampanti è, come detto in apertura, il primo successo in campionato ed arriva in trasferta sul campo del Grulla Morioka. La partita era a rischio perché il campo era innevato, ma il Morioka ha chiesto aiuto a staff e civili che si sono offerti di ripulire campo e tribune, permettendo la disputa della gara. Gara che si è chiusa sull’1-0 per il Kumamoto grazie al gol di Tamura al 65′. Secondo successo di fila e terza vittoria in campionato per il Kamatamare che trionfa 2-1 sul campo del Numazu con i gol di Shigematsu e Nishi.

Nelle altre partite della quarta giornata, perde ancora il Thespakusatsu Gunma, sconfitto sul suo campo dal Vanraure Hachinohe per 1-0, mentre lo Yokohama SCC ne ha prese cinque dal Gamba Osaka u-23. Resta a zero punti, invece, la Tokyo u-23 che perde anche contro il Fukushima United con il risultato di 2-1. Pareggio per 1-1 tra Kataller Toyama Gainare Tottori, mentre finisce 0-0 il match tra Blaublitz Akita Nagano.

TABELLINI E HIGHLIGHTS

Sabato 30 Marzo

Azul Claro Numazu 1-2 Kamatamare Sanuki 4′ Shigematsu (K), 19′ Maezawa (N), 43′ Nishi (K)

Thespakusatsu Gunma 0-1 Vanraure Hachinohe 77′ Kamigata

Cerezo Osaka u-23 6-1 Fujieda MYFC 10′ Yamada (C), 16, 31” Yamane (C), 19′ Nakajima (C), 58′ Taniguchi (F), 88′, 90’+3 Ando (C),

Domenica 31 Marzo

Blaublitz Akita 0-0 AC Nagano Parceiro

Gainare Tottori 1-1 Kataller Toyama 23′ Hayashi (G), 84′ Sasaki (T)

Yokohama SCC 0-5 Gamba Osaka u-23 2′, 72′ R. Meshino, 13′ Nakamura, 66′ Fukuda, 90′ S. Meshino

Grulla Morioka 0-1 Roasso Kumamoto 65′ Tamura

Fukushima United 2-1 Tokyo u-23 19′ (rig.), 30′ Higuchi (F), 59′ Sakata (T, aut.)

Giravanz Kitakyushu 2-1 SC Sagamihara 28′ Kato (K), 86′ Joao Gabriel (S), 87′ Sato (K)

CLASSIFICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*