Meiji Yasuda J2 League, 41° giornata: Yamaga ed Oita vincono e restano favorite per la promozione diretta, Machida e Yokohama sicure dei play-off – Jworld.it

Meiji Yasuda J2 League, 41° giornata: Yamaga ed Oita vincono e restano favorite per la promozione diretta, Machida e Yokohama sicure dei play-off

La penultima giornata della Meiji Yasuda J2 League non ha spostato gli equilibri nella parte alta della classifica. Al comando vi resta saldamente il Matsumoto Yamaga che batte 1-0 il Tochigi grazie al gol di Tanaka. Tuttavia, la promozione diretta ancora non è al sicuro e servirà non sbagliare all’ultima giornata, quando lo Yamaga ospiterà il Tokushima Vortis.

Dietro di un solo punto c’è l’Oita Trinita che rischia di perdere punti contro lo Zweigen Kanazawa ma alla fine riesce a spuntarla per 2-1. Oita che trova la vittoria solamente all’86’ con la rete di Kawanishi, dopo che il Kanazawa aveva risposto al 56′ con Kiyohara alla rete di Suzuki in apertura di ripresa. Il risultato permette all’Oita di restare avanti in classifica per differenza reti al Machida Zelvia che resta a pari punti (75) andando a vincere 2-0 sul campo dell’Ehime coi gol di Nakashima e Babunski negli ultimi quattro minuti.

Il successo serve comunque al Machida che blinda come minimo i play-off, nella speranza di poter ottenere la promozione diretta all’ultima giornata quando ospiterà la Tokyo Verdy, anch’essa in corsa per i play-off, mentre l’Oita sarà ospite del Montedio Yamagata per cercare di respingere l’assalto e tornare in J1 League dopo cinque anni. Il Machida, invece, sogna la sua prima stagione in prima divisione, ottenendo la seconda promozione in tre anni, la terza negli ultimi cinque (2013, promozione in J3 – 2015, promozione in J2).

Si prende un posto ai play-off anche lo Yokohama che batte 2-1 l’Okayama e resta a -2 dalla promozione diretta. Agli azzurri basta la doppietta di Leandro Domingues per abbattere il Fagiano che trova solo il gol della riapertura dell’incontro con Otake. Lo Yokohama è alla ricerca d una promozione in massima serie da dieci anni e l’ultima comparsa degli azzurri in J1 risale al 2007. Yokohama che ha disputato una stagione straordinaria e può addirittura pensare alla promozione diretta.

Restano da decidere le altre due squadre che prenderanno parte ai play-off. Al momento le squadre in corsa per i due ultimi posti sono tre: la Tokyo Verdy, come già accennato, l’Avispa Fukuoka e l’Omiya Ardija. La seconda squadra della capitale è quinta con un punto di vantaggio sul Fukuoka e due sull’Omiya ed ha vinto il suo ultimo match battendo il già retrocesso Kamatamare per 1-0 con la rete di Ibayashi al 38′. All’ultima giornata, però, se la dovrà vedere in contro il Machida in trasferta e ciò potrebbe portarla fuori dalle posizioni utili per i play-off.

Il Fukuoka, invece, viene dalla vittoria sempre per 1-0 sull’altra retrocessa del campionato, il Roasso Kumamoto (rete di Ishizu al 9′) ed all’ultima giornata sarà ospite dello Gifu, avversari tutt’altro che insormontabile e che dopo essersi salvato due giornate fa, ha raccolto un solo punto in due partite. Chi rischia di più è l’Omiya, con gli Scoiattoli reduci da una prima parte di stagione molto negativa che ha minato i sogni promozione sin da subito. Al Momento, l’Omiya è fuori dalla zona play-off, nonostante il 2-1 rifilato nell’ultimo turno al Montedio Yamagata e battere l’Okayama all’ultima giornata potrebbe non bastare.

Sabato 17 Novembre ci sarà l’ultimo atto per quanto riguarda la regular season di J2 e sarà un ultimo atto da brivido, dove la classifica potrebbe subire grossi cambiamenti che stavolta sarebbero definitivi. Insomma, negli ultimi novanta minuti sarà vietato sbagliare.

MEIJI YASUDA J2 LEAGUE – 41.A GIORNATA

Sabato 10 Novembre

Yokohama FC 2-1 Fagiano Okayama 3′, 49′ L. Domingues (Y), 75′ Otake (O)

Oita Trinita 2-1 Zweigen Kanazawa 49′ Suzuki (O), 56′ Kiyohara (K), 86′ Kawanishi (O)

Kyoto Sanga FC 0-3 JEF United Chiba 35′ Funayama, 37′ Shimohira, 69′ Ibusuki

Omiya Ardija 2-1 Montedio Yamagata 51′ Mateus (O), 75′ Barada (O), 90’+5 Miki (Y)

Domenica 11 Novembre

Tokyo Verdy 1-0 Kamatamare Sanuki 38′ Ibayashi

Renofa Yamaguchi 0-1 Ventforet Kofu 65′ Junior Barros

Avispa Fukuoka 1-0 Roasso Kumamoto 9′ Ishizu

Tokushima Vortis 0-0 Albirex Niigata

Tochigi SC 0-1 Matsumoto Yamaga 72′ Tanaka

Mito Hollyhock 1-1 FC Gifu 28′ Jefferson (M), 60′ R. de Vries (G)

Ehime FC 0-2 Machida Zelvia 86′ Nakashima, 90′ Babunski

Classifica

 

 

1 Trackback & Pingback

  1. Meiji Yasuda J2 League, gol e highlights della quarantunesima giornata – Jworld.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*