Meiji Yasuda J2 League, 29° giornata: il Machida ferma lo Yamaga, Oita bloccato dalla Tokyo Verdy. Omiya e Yokohama ok, Fukuoka battuto – Jworld.it

Meiji Yasuda J2 League, 29° giornata: il Machida ferma lo Yamaga, Oita bloccato dalla Tokyo Verdy. Omiya e Yokohama ok, Fukuoka battuto

La ventinovesima giornata di Meiji Yasuda J2 League, come accaduto nella prima divisione, ha visto andare in scena il match tra la prima e la seconda formazione del campionato: Matsumoto YamagaMachida Zelvia. A vincere, proprio come in J1, è stata la seconda classifica, con il Machida che ha vinto 1-0 al fotofinish grazie alla rete di Hirato. Con questo risultato,  il Machida si porta a -3 dallo Yamaga ed ha anche una partita da recuperare.

Non riesce ad avvicinarsi l’Oita Trinita fermato sullo 0-0 sul campo della Tokyo Verdy  che resta così aggrappata alla zona play-off. Bene l’Omiya Ardija e lo Yokohama, vittoriose entrambe in casa per 2-0 e 2-1 rispettivamente su Albirex Niigata Kamatamare Sanuki. Gli Scoiattoli trionfano grazie alle reti di Mateus al 19′ e di Barada al 72′ (inutile rete nel recupero dell’Albirex con Watanabe), mentre gli azzurri vincono coi gol di Leandro Domingues Kazuhito Watanabe, arrivati entrambi nella ripresa.

Cade, invece, l’Avispa Fukuoka che esce sconfitto per 1-0 dal campo del Tochigi. I gialli sono stati trascinati ancora una volta da Oguro, autore del gol partita al 65′. Fukuoka che vede avvicinarsi l’Okayama che passa di misura per 1-0 sul campo dello Zweigen Kanazawa grazie alla rete di Sekido al 37′.

In bassa classifica terza vittoria consecutiva per la Kyoto Sanga che va a vincere 2-1 in casa della Renofa Yamaguchi che continua il suo lunghissimo digiuno di vittorie. La vittoria dei viola viene firmata dai due brasiliani del club, Juninho Kaio, uno a segno al 25′ e l’altro nel recupero. Negli istanti finali, inutile rete di Kishida. Torna finalmente alla vittoria il Roasso Kumamoto che si sbarazza con il risultato di 2-0 dello Gifu. Ad andare in gol sono Uesato Tanaka negli ultimi venti minuti di gioco.

Tutto facile per il Tokushima Vortis che strapazza per 5-1 il Montedio Yamagata. Gran protagonista del match è lo spagnolo Barral con ben quattro reti, di cui una su rigore, mentre l’altro gol è stato segnato da Maekawa. Per lo Yamagata, rete utile solo per le statistiche di Alves in apertura di ripresa.

Nuovo successo contro una squadra superiore, almeno sulla carta, per l’Ehime che vince 1-0 in casa del Kofu. Decisiva la rete di Fujimoto dopo nemmeno un quarto d’ora. Vince con lo stesso risultato il Mito Hollyhock che ha ragione del Chiba soltanto al 90′ con l’acuto di Ito.

In settimana, come si evince dalla classifica, si è giocato in recupero tra Okayama e Tokushima Vortis, valevole per la ventiseiesima giornata. A vincere è stato l’Okayama per 2-1 grazie ai gol di Saito Nakama, mentre nel mezzo c’è stato il momentaneo pareggio di Iwao

MEIJI YASUDA J2 LEAGUE – 29.A GIORNATA

Sabato 18 Agosto

Yokohama FC 2-0 Kamatamare Sanuki 51′ L. Domingues, 65′ K. Watanabe

Tokyo Verdy 0-0 Oita Trinita

Mito Hollyhock 1-0 JEF United Chiba 90′ Ito

Ventforet Kofu 0-1 Ehime FC 14′ Fujimoto

Matsumoto Yamaga 0-1 Machida Zelvia 90’+5 Hirato

Tokushima Vortis 5-1 Montedio Yamagata 32′, 37′ (rig.), 90′, 90’+3 Barral (T), 49′ Alves (Y), 60′ Maekawa (T)

SC Tochigi 1-0 Avispa Fukuoka 65′ Oguro

Renofa Yamaguchi 1-2 Kyoto Sanga FC 25′ Juninho (K), 90’+1 Kaio (K), 90’+5 Kishida (Y)

Omiya Ardija 2-1 Albirex Niigata 19′ Mateus (O), 72′ Barada (O), 90’+3 A. Watanabe (N)

Zweigen Kanazawa 0-1 Fagiano Okayama 37′ Sekido

Domenica 19 Agosto

FC Gifu 0-2 Roasso Kumamoto 70′ Uesato, 78′ Tanaka

Recupero 26.a giornata – Mercoledì 22 Agosto

Fagiano Okayama 2-1 Tokushima Vortis 1′ Saito (O), 28′ Iwao (T), 38′ Nakama (O)

Classifica 

 

 

 

 

 

 

1 Trackback & Pingback

  1. Meiji Yasuda J2 League, gol e highlights della ventinovesima giornata – Jworld.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*