Meiji Yasuda J1 League, 22° giornata: sul podio frenano tutte, il Cerezo Osaka ritrova la vittoria. Il Nagoya vince anche a Yokohama – Jworld.it

Meiji Yasuda J1 League, 22° giornata: sul podio frenano tutte, il Cerezo Osaka ritrova la vittoria. Il Nagoya vince anche a Yokohama

L'Urawa travolge lo Jubilo, il Vegalta abbatte lo Shonan. Il Kashima passa a Nagasaki, nuovo stop per il Gamba Osaka

La ventiduesima giornata di Meiji Yasuda J1 League appena trascorsa ha visto un rallentamento generale in vetta alla classifica.

La capolista Sanfrecce Hiroshima è stata fermata sull’1-1 dal Vissel Kobe. I gol sono arrivati nel primo tempo nel giro di pochi minuti, con il vantaggio viola firmato da Patric al 15′ e con il pareggio amaranto targato Andrés Iniesta al 17′. Per l’ex capitano blaugrana secondo gol consecutivo in Giappone e rapporto con Podolski sempre più proficuo, dato che il tedesco è stato l’autore dell’assist.

Frena anche il Kawasaki Frontale che ci prova in mille modi ma non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro il Sagan Tosu nonostante un netto dominio per buona parte della gara e resta a -9 dall’Hiroshima. Fa peggio la Tokyo che viene sconfitta in casa dal Kashiwa Reysol che era reduce da un bruttissimo periodo fatto di quattro sconfitte ed una sola vittoria. Il gol vittoria è siglato da Segawa al 77′ con una bella rovesciata.

Ritrova la strada della vittoria il Cerezo Osaka che batte 3-1 lo Shimizu S-Pulse. I padroni di casa si portano avanti con Kenyu Sugimoto al 37′, ma si fanno raggiungere tre minuti più tardi dal gol di Crislan che ristabilisce l’equilibrio. Nella ripresa, il Cerezo si riporta avanti al 64′ con Souza e, per evitare un nuovo pareggio, firma subito il definitivo 3-1 al 68′ con Takagi.

È tutt’altro Nagoya Grampus da un mese a questa parte e le Balene stupiscono anche in questo turno, andando a vincere 2-1 in casa dello Yokohama F. Marinos ed infilando la quarta vittoria consecutiva che le fa lasciare l’ultima posizione. Ad essere decisivo è ancora una volta Jô con una doppietta, con il brasiliano in gol al 4′ ed al 90′. Nel mezzo il momentaneo pareggio di Matsubara al 49′.

Travolgente l’Urawa Red Diamonds che al Saitama Stadium fa a fette lo Jubilo Iwata con un netto 4-0. Grande prestazione di Fabricio autore di una tripletta, mentre l’altra rete è stata siglata da Makino.

Quattro reti anche per il Vegalta Sendai contro lo Shonan Bellmare che, rispetto allo Jubilo, segna quantomeno una rete. A passare in vantaggio è proprio lo Shonan con l’autogol di Sekiguchi al 12′, ma già nel primo tempo il Vegalta ribalta le cose, pareggiando tre minuti dopo proprio con Sekiguchi e andando avanti al 32′ con Nishimura. Nella ripresa arrivano le reti di Havenaar al 55′ e di Hachisuka all’87’ ad arrotondare il risultato.

Tornano a sorridere i Kashima Antlers che dopo i quattro schiaffi presi a Nagoya, vincono 2-1 in casa del V-Varen Nagasaki in rimonta. Alla rete di Takasugi arrivata al 14′ hanno risposto quelle di Leo Silva al 22′ e di Yasushi Endo al 39′. Non trova continuità di vittorie il Gamba Osaka frenato sull’1-1 in casa dal Consadole Sapporo. I nerazzurri passano in vantaggio al 18′ grazie al rigore trasformato da Shu Kurata, ma nel quinto minuto di recupero del secondo tempo vengono gelati dalla rete di Ken Tokura

MEIJI YASUDA J1 LEAGUE – 22.A GIORNATA

Mercoledì 15 Agosto

Cerezo Osaka 3-1 Shimizu S-Pulse 37′ Sugimoto (C), 40′ Crislan (S), 64′ Souza (C), 68′ Takagi (C)

Gamba Osaka 1-1 Consadole Sapporo 18′ Kurata (G, rig.), 90’+5 Tokura (S)

Kawasaki Frontale 0-0 Sagan Tosu

Vissel Kobe 1-1 Sanfrecce Hiroshima 15′ Patric (H), 17′ Iniesta (K)

FC Tokyo 0-1 Kashiwa Reysol 77′ Segawa

Urawa Red Diamonds 4-0 Jubilo Iwata 55′, 61′, 90′ Fabricio, 85′ Makino

V-Varen Nagasaki 1-2 Kashima Antlers 14′ Takasugi (N), 22′ Leo Silva (K), 39′ Y. Endo (K)

Vegalta Sendai 4-1 Shonan Bellmare 12′ Sekiguchi (S, aut.), 15′ Sekiguchi (V), 32′ Nishimura (V), 55′ Havenaar (V), 87′ Hachisuka (V)

Yokohama F. Marinos 1-2 Nagoya Grampus 4′, 90′ Jô (N), 49′ Matsubara (Y)

Classifica

1 Trackback & Pingback

  1. Meiji Yasuda J1 League, gol e highlights della ventiduesima giornata – Jworld.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*