Estero, Muto fa respirare il Magonza, Kagawa salva il Dortmund. Debutto spagnolo per Ideguchi – Jworld.it

Estero, Muto fa respirare il Magonza, Kagawa salva il Dortmund. Debutto spagnolo per Ideguchi

Arrivano dalla Germania e dal Belgio gli acuti giapponesi più importanti. Giornate difficili per Okazaki e Asano, prove convincenti per Honda, Sakai e Shiotani

Weekend abbastanza positivo per il calcio giapponese all’estero. Partiamo dalla Germania dove, nel match tra Magonza Stoccarda, Yoshinori Muto ha messo a segno una doppietta importante, permettendo ai suoi di ribaltare la gara e di ottenere tre punti importanti in chiave salvezza, con la zona rossa distante adesso quattro punti. La vittoria permette anche di agganciare proprio lo Stoccarda a quota 20 punti, dove gioca l’altro giocatore nel giro della nazionale giapponese, Takuma Asano che, però, ha visto la partita solo dalla panchina, senza disputare nemmeno un minuto. Nella sfida tra Amburgo Colonia vinta 2-0 da quest’ultimo, da segnalare l’assist di Yuya Osako per l’1-0 firmato da Terodde. In gol anche Shinji Kagawa che ha permesso al Borussia Dortmund di pareggiare la sfida contro l’Hertha Berlino dopo il vantaggio biancazzurro firmato Selke, mentre Haraguchi non è stato nemmeno convocato dal club di Berlino ed una sua partenza è sempre più vicina. In ultimo, Makoto Hasebe ha giocato tutti e novanta minuti nella bella vittoria del suo Eintracht Francoforte sul campo del Wolfsburg per 3-1 ed è risultato uno dei giocatori migliori, pur senza lasciare traccia sul tabellino di gara

Ennesimo assist, invece, per Ryota Morioka che manda in gol Boljevic per il 2-0 momentaneo del Waasland-Beveren sul St. Truiden (partita finita 3-1 per il Waasland), club di proprietà della compagnia di Internet DMM.com, con sede centrale a Tokyo. Per l’ex Slask Wroclaw si tratta del nono assist con il club belga dopo ventidue giornate di campionato, un bottino ottimo per essere soltanto alla prima stagione in Belgio dopo l’esperienza in Polonia. Sempre in Belgio, nessun minuto per Toyokawa, all’Eupen in prestito dal Leeds United, nella sconfitta per 3-2 in casa dello Standard Liegi, mentre Yuya Kubo ha disputato tutti e 90′ nella vittoria del suo Gent per 3-0 sul Lokeren.

In Spagna, debutto in Liga 1/2/3 per Yosuke Ideguchi, in prestito alla Cultural Leonesa dal Leeds United. L’ex Gamba Osaka è entrato a dieci minuti dal termine per Marcos nella sconfitta per 2-1 sul campo dell’Osasuna, mentre stasera Takashi Inui ed il suo Eibar scenderanno in campo contro il Malaga Prova abbastanza opaca per Shinji Okazaki in Inghilterra con il suo Leicester nella vittoria per 2-0 in casa contro il Watford. L’attaccante della nazionale giapponese ha giocato per 65′ venendo sostituito da Gray.

In Italia, nessun minuto per Nagatomo nel big match tra Inter e  Roma, gara terminata 1-1, mentre in Francia Hiroki Sakai ha giocato tutti e 90′ nella vittoria del suo Marsiglia per 2-0 sul campo del Caen. Ottima la prova di Keisuke Honda, con l’ex Milan che ha fornito due assist nella vittoria del suo Pachuca contro il Lobos BUAP per 3-1 nella terza giornata del campionato messicano. In Olanda, Ritsu Doan ha firmato il momentaneo 1-0 del suo Groningen sul campo del Willem II, gara terminata poi 1-1, mentre Yuki Kobayashi ha giocato tutta la partita del suo Heerenveen sul campo del Vitesse senza lasciare traccia. Bella prestazione, invece, per Tsukasa Shiotani nella vittoria per 6-2 del suo Al Ain contro l’Hatta nel campionato emiratino

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*